Montaggio delle cerniere di un anta

montaggio-cerniere

Il montaggio delle cerniere non è un’operazione difficile che richiede, certamente, pazienza e precisione perché il risultato sia tanto funzionale quanto estetico.

Visto che, spesso, ci si ritrova a dover montare cerniere ante di un armadio, utilizzeremo questo caso come esempio.

Cosa ti serve per eseguire il montaggio?

  • Cerniere con viti, si trovano in qualsiasi ferramente o negozio di bricolage.
  • Matita
  • Trapano con punte
  • Avvitatore elettrico o cacciavite

Inizia prendendo le misure con il metro e segnando con la matita ciascuna anta dell’armadio dove verranno realizzati i fori, in corrispondenza di quelli presenti sulla cerniera, e in cui saranno montate le viti.

Procedi forando con il trapano le ante dell’armadio e posizionando la cerniera in modo da far corrispondere i fori. Inserisci le viti della cerniera e avvita tutto con attenzione e cura. 

A questo punto devi montare l’anta all’armadio, se risulta pesante fatti aiutare da un altra persona.

Utilizza ancora la matita per segnare sul mobile i fori da realizzare, che saranno sempre in corrispondenza dei fori della cerniera; quindi fora l’armadio con il trapano e posiziona l’anta, avvitando le apposite viti.

Procedi ripetendo la procedura anche con l’altra anta dell’armadio, dopo aver montato la prima sarai già più veloce, altrimenti rileggi i passaggi.

Una volta montate entrambe le ante, l’aspetto complicato sarà farle coincidere perfettamente quando sono chiuse. Dovrai fare dei tentativi regolando le viti di guida, qui serve tutta la tua precisione e pazienza.

Altri considerazioni per il montaggio cerniere ante?

Come già anticipato, per il montaggio delle cerniere dovrai armarti di precisione e pazienza…oppure puoi chiedere ad un nostro esperto in grado di eseguire il lavoretto.

Per trovarlo nella nostra App, usala subito, l’app dei lavoretti, e pubblica la tua richiesta.
In breve tempo verrai contattato da uno dei nostri lavoratori. Grazie alla app per trovare lavoretti a prestazione occasionale non dovrai preoccuparti di nulla!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *