Installare un motore per tapparelle, costi e vantaggi

tapparelle-elettriche

Oggi le abitazioni stanno diventando sempre più domotiche e controllabili da remoto: dall’impostazione della temperatura degli ambienti, all’accensione e spegnimento degli elettrodomestici fino all’automatizzazione delle tapparelle.

Ecco tutto quello che devi sapere

Parleremo di funzionamento, tipologie, prezzi e a chi rivolgerti per una corretta installazione.

Dimentica le classiche tapparelle con azionamento meccanico dove una corda, grazie al motore per tapparelle puoi rendere più comoda e veloce la loro apertura e chiusura, comodamente da remoto.

Cosa sono e come funzionano

I motori per tapparelle sono dei dispositivi di piccole dimensioni che vengono installati direttamente all’interno del cilindro di avvolgimento.

Quando il motore riceve un impulso elettrico inizia a girare, srotolando o avvolgendo e tutto questo grazie ad un semplice interruttore collocato sulla parete. Puoi anche gestire da remoto questi interruttori attraverso l’app del tuo telefonino o un assistente vocale.

Prima dell’installazione…

È fondamentale effettuare alcuni calcoli utili al corretto funzionamento del motore, in particolare per quanto riguarda il peso delle tapparelle.

Dovranno essere misurate sia la larghezza che altezza degli avvolgibili, prendendo in considerazione anche la parte che rimane nel rullo. 

Altro elemento da valutare è il mezzo con cui controllare gli avvolgibili. Puoi utilizzare:

  • interruttori a parete;
  • telecomando;
  • sistema remoto centralizzato.

Quanto costa un motore per tapparelle?

Finalmente non è più un lusso per pochi. Anzi; oggi è possibile trovare sul mercato diversi motori a prezzi accessibili, senza rinunciare all’efficienza, alla durata e soprattutto alla sicurezza. Il costo del motore per tapparelle dipende da diversi fattori come ad esempio:

  1. il peso della serranda
  2. il diametro del tubo di avvolgimento
  3. i materiali utilizzati (PVC, alluminio, acciaio…)
  4. gli accessori di controllo.

Il costo per un motore va dai 40€, se scegli un motore di piccole dimensioni e di semplice funzionamento, in grado di sollevatore avvolgibili con un peso fino a 40 kg, fino ad arrivare a 500€ per motori più avanzati. Ad esempio, nei motori per tapparelle di ultima generazione, è possibile comandare manuale il motore in caso di blackout. 

Quali vantaggi ci sono?

Le tapparelle elettriche offrono una barriera più efficiente contro le intrusioni perché sono difficili da sollevare dall’esterno.

Velocità e minimo sforzo con cui puoi controllare il movimento delle serrande. Condizioni assolutamente utili per anziani e per persone con difficoltà fisiche. Ed infine ma non meno importante vi è una riduzione dei costi di manutenzione e delle riparazioni.

Come installare un motore per tapparelle?

Le opzioni a tua disposizione per l’installazione di un motore per tapparelle sono due. Puoi automatizzare le tapparelle sostituendo le vecchie serrande con delle tapparelle motorizzate oppure puoi scegliere di elettrificare le tapparelle. In quest’ultimo caso, non devi nemmeno cambiarle ma andrai ad installare un motore nel rullo e a sostituire la corda con un interruttore.

Se hai un’ottima manualità, puoi provare il fai da te per l’installazione del motore altrimenti puoi rivolgerti ad un esperto per un lavoro svolto a regola d’arte. 

Dove? Ma certamente sull’applicazione mobile di TaskerWork, scaricala subito ed inserisci una richiesta, verrai ricontattato in breve tempo. Come sempre siamo promotori dei lavoretti occasionali per esperti del settore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *